Contattaci al +39 0571-76650

Il percorso di partecipazione per la nuova Smart Specialisation Strategy toscana per il settore Materiali

Blocco loghi + RIS3 + IiT semplificato (DA USARE SEMPRE NELLA RIS3)Per tutto il mese di Ottobre ASEV, Agenzia per lo Sviluppo dell’Empolese Valdelsa, nel suo ruolo di Soggetto Gestore del Distretto Tecnologico Regionale per i Nuovi Materiali, offre a ricercatori ed imprenditori la possibilità di contribuire al documento di proposta che il Distretto invierà a novembre in Regione per la costruzione della nuova Smart Specialization Strategy (RIS3), ovvero la strategia regionale di impiego dei prossimi fondi strutturali post 2020 in materia di ricerca ed innovazione.

Il DT Materiali, assieme alla intera rete regionale dei Distretti Tecnologici, è infatti protagonista del processo partecipativo lanciato dalla Regione Toscana allo scopo di aggiornare i documenti strategici proposti in Europa nel 2013, e facendo seguito ai primi confronti con imprenditori e ricercatori tenutisi durante l’estate il Comitato di indirizzo ha individuato 7 roadmap tecnologiche preliminari da sottoporre al giudizio ed al contributo delle aziende, con possibilità di applicazione in numerosi comparti che vanno dal manifatturiero all’edilizia, dall’agro-alimentare al medico-diagnostico, dalla meccanica all’elettronica fino alla cosmetica.

Le roadmap strategiche proposte dal DT Materiali fanno anche tesoro delle attività di confronto e scambio a livello Europeo che ASEV sta conducendo attreverso il coordinamento di due network europei INTERREG sul tema: NMP-REG e TANIA.

Imprenditori e ricercatori sono ora invitati a valutare tali roadmap ed a evidenziare le tecnologie e gli specifici ambiti di applicazione di particolare interesse per il proprio settore economico.

A tale scopo sono messi a disposizione:

  • una scheda introduttiva, contenente le tracce delle 7 roadmap tecnologiche preliminarmente elaborate dal DT Materiali
  • una scheda per la raccolta di contributi, nella quale ciascuno (in pochissimi passaggi) può evidenziare tecnologie e contesti applicativi per i quali chiede particolare attenzione per il prossimo impiego dei fondi Europei, in coerenza con le 7 roadmap proposte o proponendone una nuova.

Il Distretto Materiali integrerà nel proprio documento finale tutti i contributi coerenti con il proprio ambito tecnologico SE restituiti tramite tale scheda entro il 27 ottobre 2017 a dtmateriali@distrettomateriali.it

Possono contribuire anche imprenditori/ricercatori ancora non aderenti al Distretto.

Contribuire alla costruzione della nuova RIS3 significa influire sulle strategie della Regione Toscana e sulle priorità di impiego dei Fondi Economici di Sviluppo Regionale (FESR) post 2020 in materia di ricerca, sviluppo ed innovazione.

È stata prevista poi una presentazione pubblica del documento di proposta finale che si terrà ad Empoli il 13 novembre Empoli, presso la Sala Conferenze di ASEV alle ore 10,15.

Le fasi del processo partecipativo di aggiornamento della RIS3:

  • Aprile – Maggio 2017 – Incontri tecnici preliminari fra DT Materiali e le rappresentanze regionali dell’Osservatorio RIS3

 

  • Empoli, 15 Giugno 2017 (Sala Conferenze ASEV – Soggetto Gestore DT Materiali) – SEMINARIO – Osservatorio RIS3: il percorso partecipato di revisione ed aggiornamento della Strategia Regionale di Smart Specialisation (RIS3) [vedi agenda]

 

  • Firenze, 19 Giugno 2017 (Polo Scientifico di Sesto Fiorentino – Aula Magna CNR) – WORKSHOP – Le opportunità di finanziamento in Ricerca e Innovazione per le imprese e le strategie regionali per gli investimenti post 2020: i Bandi RS 2017 e la nuova RIS3 [vedi agenda]

 

  • Pisa, 28 Giugno 2017 (Aula Magna A. Pacinotti- Scuola di Ingegneria) – WORKSHOP – Le opportunità di finanziamento in Ricerca e Innovazione per le imprese e le strategie regionali per gli investimenti post 2020: i Bandi RS 2017 e la nuova RIS3 [vedi agenda]

 

  • Empoli, 13 Settembre 2017 – Focus di approfondimento sulle nuove roadmap tecnologiche con i membri del Comitato di Indirizzo del DT Materiali istituito con DGR 1125/2015 e definizione delle modalità e degli strumenti del processo partecipativo in conformità con gli indirizzi dell’Osservatorio Regionale per la RIS3.

 

  • Empoli, 2 Ottobre 2017 – Focus di approfondimento sulle nuove roadmap tecnologiche, contesti applicativi ed asset strategici con i membri del Comitato Tecnico Scientifico del DT Materiali.

 

  • Firenze, 5 Ottobre 2017 – Incontro con la Regione Toscana: monitoraggio andamento delle attività di revisione della RIS 3.

 

  • Ottobre 2017 – Apertura del processo di raccolta contributi ed invito a tutti i soggetti aderenti al DT Materiali a partecipare (imprenditori e ricercatori).

Allegato 1 (Scheda Introduttiva);

Allegato 2 (Scheda per la raccolta dei contributi).

  •  13 Novembre 2017 (Empoli, Sala Conferenze ASEV, ore 10,15) – Presentazione delle roadmap tecnologiche risultanti dal percorso di partecipazione e confronto finale

 

  • 20 Novembre 2017 – INVIO del documento di contributo alla nuova RIS3 da parte del DT Materiali

 

  • 24 Gennaio 2018MidTerm Review Event – organizzazione di un evento interregionale a Bruxelles nell’ambito del processo di revisione ed aggiornamento del documento di Strategia Regionale di Smart Specialisation (RIS3)

 

 

 

(in continuo aggiornamento)

Come aderire

Per aderire è necessario riempire in ogni campo il form di adesione, effettuarne la stampa su carta intestata della azienda...continua

Flyer Distretto

Effettua il download della brochure del Distretto MATE

Powered by Watch Dragon ball super

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | cookie policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close